etna toursTrekking e visite sull'Etna

Trekking – Slow walking – Mountain biking – Skiing
Il progetto Etna Slow di Villa Schiticchiu parte 12 anni fa quando Francesco scopre il fantastico mondo dell’Etna durante l’eruzione del 2002, settimane colme di emozioni e paure per quella che poi venne definita l’Eruzione Perfetta.

Francesco inizia a fare ricerche e passeggiare intorno al vulcano, fuori dai tradizionali sentieri battuti dalle guide turistiche e mette giù relazioni e appunti di viaggio archiviando materiale fotografico e cartografico.

Dopo qualche mese pensa che tutto questo debba essere messo a disposizione di tutti gli appassionati che visitano la Sicilia. Insieme ad alcuni amici conosciuti durante le “passeggiate naturalistiche” pensa di dar vita ad un progetto di escursionismo che facesse tesoro dei preziosi consigli suggeriti dalla carte di Lanzarote, documento principe per tutti coloro che vogliono proporre un modo di fare turismo in modo sostenibile e responsabile.

Iniziano perfino a dedicare del tempo per pulire ed organizzare dal punto logistico alcuni percorsi ormai dimenticati ed abbandonati.

Nasce così Etna Slow.

E quale miglior posto in Sicilia dove far iniziare un progetto di escursionismo che facesse incontrare i principi del turismo responsabile e sostenibile con quello del turismo relazionale se non il Parco dell’Etna?

Le nostre proposte di trekking e slow walking all’interno del parco dell’Etna, di mezza giornata o giornata intera, intorno al vulcano più alto d’Europa, sono organizzate con guide naturalistiche o vulcanologiche specializzate ma che hanno aderito al protocollo Etna Slow .

Vi faremo scoprire un territorio che oltre ad essere montano è soprattutto vulcanologico. I tours sono organizzati in base alla stagione e tenendo conto delle attitudini dei partecipanti (soprattutto in riferimento alla preparazione fisica).

Scalare “a Muntagna” fino in cima ai crateri centrali a 3320 mt s.l.m., se le condizioni meteo e vulcanologiche lo permettono, è un’esperienza indimenticabile che richiede preparazione ed organizzazione ma noi di Etna Slow siamo convinti che anche percorrere sentieri naturalistici alternativi possa essere ugualmente un’esperienza unica.

I sentieri che proponiamo, anche per famiglie con bambini e per persone diversamente abili, sono stati studiati in modo da poter mostrare agli escursionisti tutte le peculiarità dal punto di vista naturalistico ovvero del profilo geologico e vulcanologico ma anche della flora e della fauna.

Gli itinerari si suddividono in 3 macro categorie rivolte a Esperti, Amatori, Principianti per scoprire l’Etna dal versante SUD – EST – NORD – OVEST ma anche alla scoperta di percorsi religiosi, eno-gastronomici e museali.

Pin It